蔥抓餅: il “pancake” taiwanese

Qualche mese fa vi ho parlato di come fosse la cucina taiwanese e del fatto che ne fossi perdutamente innamorata. Purtroppo (o per fortuna) dopo ogni viaggio, una delle cose di cui sento maggiormente la mancanza è proprio la cucina, e spesso mi ritrovo a fare esperimenti per ricreare, in cucina, ciò che ho mangiato all’estero.

Questa volta, aiutandomi con internet, ho trovato un sito taiwanese che riportava la ricetta di una delle cose di cui mi sono letteralmente drogata a Taiwan (no, non i ravioli, ma di quelli parlerò un’altra volta): la 蔥抓餅.

Prima di continuare, ci tengo a precisare che le immagini che accompagneranno questa ricetta sono state prese dallo stesso sito, quindi non sono mie.

Giustamente, per coloro che non masticano il cinese, la pronuncia di questi tre caratteri è Cōng zhuā bǐng. Essendo complicato, ora, spiegare in poche righe la pronuncia del cinese, se non volete fare degli scioglilingua, utilizzate anche il nome inglese di questa pietanza: scallion pancake.

La preparazione della nostra 蔥抓餅 è piuttosto semplice ma abbastanza lunga: necessita, infatti, di riposare per qualche ora prima di essere cotta, quindi vi consiglio di non iniziare la preparazione alle 11 se volete mangiarla per pranzo (come, ovviamente, ho fatto io l’ultima volta).

Ingredienti per circa 10 porzioni:

  • Farina 00 300gr
  • Acqua tiepida 175gr
  • Sale 6gr
  • Gambo del cipollotto fresco, tagliato a rondelle 50gr
  • Olio 30gr

Preparazione:

Mischiare acqua e sale e aggiungere mano a mano la farina. Per mescolare, può essere utile utilizzare proprio delle bacchette cinesi!

From: https://icook.tw/recipes/182845

Una volta che l’impasto sarà solido e liscio, lasciar riposare per mezz’ora avvolto in una pellicola o in un panno umido.

Dopo averlo fatto riposare, riprendere l’impasto ed aggiungere l’olio, continuando ad impastare. L’impasto risulterà piuttosto unto, quindi avvolgerlo di nuovo in una pellicola e lasciarlo riposare per circa un’ora.

Trascorsa un’ora, riprendere l’impasto (che a questo punto sarà di nuovo unto e appiccicoso, quindi vi consiglio di fare attenzione alle superfici, evitando che vi si attacchi) e dividerlo in piccole parti. Stendere ogni parte come nella foto e cospargere di ciò che abbiamo ottenuto tagliando il gambo del cipollotto fresco. In base al proprio gusto personale, possono essere aggiunti sale o pepe in questa fase

From: https://icook.tw/recipes/182845

Successivamente, ripiegare i bordi verso l’interno

From: https://icook.tw/recipes/182845

E arrotolare l’impasto su se stesso, in modo da creare diversi strati.

From: https://icook.tw/recipes/182845

Una volta create queste palle di impasto, lasciar riposare per circa 3 ore.

A riposo ultimato, la parte che per me è stata più difficile: stendere la 蔥抓餅.

Dopo diversi tentativi, vi consiglierei di utilizzare due fogli di carta forno e di ungerli bene. Mettere una palla di impasto su un foglio di carta forno e poggiarvi l’altro foglio sopra, e poi stendere con il mattarello. (Nella foto, presa dal sito taiwanese da cui ho preso la ricetta, viene utilizzata pellicola trasparente, ma personalmente mi sono trovata meglio con la carta forno).

From: https://icook.tw/recipes/182845

Vi avviso che, ad un primo tentativo, con ogni probabilità sarà difficile riuscire a stenderla per bene, perché l’impasto tenderà a non avere una forma omogenea. Tranquilli, tutto normale! Basterà rimuovere il foglio di carta forno superiore e capovolgere la nostra 蔥抓餅 su una padella rovente. Aiutatevi con qualche utensile a far aderire la 蔥抓餅 sulla padella e rimuovete anche il secondo foglio di carta forno.

Non è necessario ungere la padella, in quanto l’impasto sarà già piuttosto unto. Ma se sapete che la vostra padella non è perfettamente antiaderente, allora magari regolatevi voi.

From: https://icook.tw/recipes/182845

La 蔥抓餅  sarà pronta in pochi minuti.

Potete mangiare la vostra 蔥抓餅 da sola o farcirla con carne, verdure o uova. In qualsiasi modo la si voglia mangiare, è veramente fantastica. Io a Taiwan l’accompagnavo sempre con un po’ di salsa piccante.


Fatemi sapere se riuscite a farla e, soprattutto, se vi piace!

Curiosità:

La 蔥抓餅 è, per i Taiwanesi, un cibo principalmente da colazione, ma lo si può trovare in tutte le parti della città a qualsiasi ora ed è perfetta, oltre che per il pranzo o per la cena, anche per uno spuntino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *