Cannelloni di ricotta e zucchine con pesto

Cannelloni di ricotta e zucchine con pesto

Chi dice che mangiare light voglia dire mangiare senza sapore?

A volte basta pensare ad una maniera alternativa di assemblare gli stessi alimenti che mangeremmo magari singolarmente…ho pensato quindi ad un piatto per un dopo palestra, che si può preparare in anticipo, o magari per una pausa pranzo fuori casa sana e golosa.

 

Cannelloni di ricotta e zucchine con pesto al profumo di mandorle

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 sfoglie di pasta per lasagna
  • 4 zucchine medie
  • 250g di ricotta light
  • mezzo bicchiere di latte
  • sale e pepe

per il pesto al profumo di mandorle:

  • mazzetto di basilico
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 20g di mandorle con la pelle
  • mezzo bicchiere d’olio d’oliva extra vergine
  • mezzo cucchiaino di sale grosso

Procedimento:

Iniziamo con il preparare i cannelloni, facciamo sbollentare per 3 minuti le sfoglie di pasta per lasagna in acqua salata e trascorso tale tempo le passiamo in una ciotola con acqua fredda, questo serve per bloccare la cottura, poi le mettiamo ad asciugare su un canovaccio pulito;

Ora passiamo a preparare il ripieno, laviamo le zucchine e le tagliamo a julienne, in una padella le facciamo saltare con un filo d’olio per una decina di minuti,  nel frattempo mettiamo la ricotta e la schiacciamo con una forchetta insaporendola con del pepe nero macinato; una volta pronte le zucchine le uniamo alla ricotta.

A questo punto possiamo assemblare i miei cannelloni, iniziamo a dividere in due la sfoglia di pasta, nel centro di ogni metà stendiamo due cucchiai di impasto ed arrotoliamo la pasta, a questo punto dividiamo in due ogni rotolino ottenuto, considerate che da ogni sfoglia si ricavano 4 cannelloni. Mettiamo i cannelloni ottenuti in una pirofila e cospargiamo con un il latte e una spolverata di parmigiano, inforniamo per 20 minuti a 180°.

Mentre i cannelloni sono in forno ci possiamo dedicare al pesto, in un contenitore stretto e lungo mettiamo il basilico lavato, le mandorle, il sale grosso, il parmigiano e l’olio d’oliva extra vergine, con un minipimer emulsioniamo il tutto.

Una volta pronti i cannelloni li impiattiamo e completiamo con un po’ di pesto !!! La cena e servita, tanto gusto e poche calorie.

Scritto da

Aurora Richichi

Esplorare. Un posto, un gusto, un'azione, un'emozione !!

Lasciaci un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PEZZIDIRICAMBIO24.it