Ciambellone Ricotta e Marmellata

Ciambellone Ricotta e Marmellata

Buongiorno amici,

a volte penso che le giornate dovrebbero essere fatte di 36 ore per riuscire a fare tutto, e forse non basterebbero, e quindi cerco il modo di risparmiare tempo senza rinunciare a nulla !

Per questo oggi vi propongo una ricetta per un dolce buono, facile, sano, ma soprattutto VELOCE, con cui potrete farci colazione o merenda, senza farvi venire troppi sensi di colpa e che piacerà a grandi e piccini ! Cosa si può chiedere di più ad un dolce ?

Ciambellone Ricotta e Marmellata

Ingredienti:

  • 270 gr di farina 00
  • 300 gr di ricotta
  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 40 gr di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 baratto di marmellata di mirtilli

Procedimento:

Iniziamo con il montare lo zucchero con le uova, cercando di ottenere una crema spumosa.

Aggiungiamo la ricotta e continuiamo a mescolare con le fruste, più aria incorporiamo all’impasto meglio è!

Dopodiché possiamo aggiungere al nostro Ciambellone Ricotta e Marmellata, la farina, la vanillina ed il lievito per dolci.
Mescoliamo il tutto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungiamo l’olio di semi ed incorporiamolo all’impasto.

Ora imburriamo lo stampo del nostro Ciambellone Ricotta e Marmellata, (io ho utilizzato uno stampo da 24 cm), versiamo tutto il nostro impasto e livelliamo; passiamo alla marmellata, con un cucchiaio versiamola sulla superficie l’impasto in vari punti, il peso della marmellata e la lievitazione poi del dolce farà si che la marmellata resti al centro ma affiori anche in superficie.

Io ho utilizzato una marmellata di mirtilli, ma voi, potrete utilizzare la marmellata che più preferite.

Inforniamo con la fuinzione ventilato a 180° per 40 minuti e il nostro Ciambellone è pronto.

Completiamo la presentazione del nostro Ciambellone Ricotta e Marmellata con una spolverata di zucchero a velo.

ciambellone1

Alla prossima ricetta, Aurora 😀
P.s. Ricordate di inserire l’hashtag #lericettediAurora se provate a rifare una mia ricetta! Baci

#Curiosità:
Lo sapevate che a Carlatino, che si trova a Foggia, il 24 Maggio, si festeggia la festa della “Madonna della ricotta”?
Tale festa deve il suo nome alla transumanza, consuetudine ormai lontana.
A Carlantino, per far pascolare le proprie greggi gratuitamente, senza pagare nulla ai proprietari terrieri, giungevano pastori dall’Abruzzo, dal Molise e dalle regioni del Centro Italia.
Portavano le loro pecore sul Monte San Giovanni, dove sorge la Chiesa dedicata alla Santissima Annunziata.
I pastori, come segno di ringraziamento e devozione, prima di lasciare la generosa e ospitale terra di Puglia, rendevano omaggio alla Madonna lasciando in offerta latte, formaggi, ricotta.
Consuetudine e ricorrenza che, ogni anno, Carlantino ricorda celebrando colei che nell’immaginario popolare da Santissima Annunziata si è trasformata in “Madonna della ricotta”.

Scritto da

Aurora Richichi

Esplorare. Un posto, un gusto, un'azione, un'emozione !!

Lasciaci un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PEZZIDIRICAMBIO24.it