Crostata Cioccolato e Meringa

Crostata Cioccolato e Meringa

Le luminarie iniziano a farsi vedere in città, i negozi si vestono a festa, oramai manca meno di un mese a Natale, e mentre gli elfi stanno preparando i doni da portare ai più piccoli, gli adulti cercano momenti di incontro, serate da passare in compagnia per scambiarsi gli auguri.
Proprio in questi momenti ci si concede più facilmente dei peccati di gola, ed io continuo a sperare che Babbo Natale mi porti in dono finalmente la linea perfetta 😉

Siccome a “Natale Puoi…” (lo dice anche la canzone), concediamoci un dolce goloso e per veri buongustai: una Crostata al Cioccolato e Meringa.

Crostata al Cioccolato e Meringa

Ingredienti:

Per la pasta frolla

  • 500 gr di farina 00
  • 250 gr di burro freddo
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 4 tuorli
  • vanillina
  • un pizzico di sale

Per la crema al cioccolato

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di zucchero
  • 3 dl di latte
  • 50 gr di burro
  • 2 tuorli
  • 50 gr di farina
  • 1 foglio di gelatina

Per la meringa

  • 1 albume
  • 50 gr di zucchero

Preparazione:

Iniziamo a preparare la pasta frolla della nostra Crostata Cioccolato e Meringa:  mettiamo in un mixer la farina setacciata, un pizzico di sale ed il burro appena tolto dal frigo, quindi ancora freddo, tagliato grossolanamente.

Frulliamo il tutto fino a che non otteniamo un composto dall’aspetto sabbioso e farinoso; aggiungiamo lo zucchero a velo setacciato, ed azioniamo nuovamente il mixer.

A questo punto possiamo aggiungere i tuorli e la vanillina e continuiamo ad impastare per un paio di minuti ( la cosa importante è che non si scaldi la nostra pasta frolla).

Tiriamo fuori dal mixer il composto ottenuto e terminiamo con le mani, dobbiamo solo cercare di amalgamare bene il tutto, poi avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare in frigorifero almeno un’oretta.

Trascorso il tempo di riposo, stendiamo la pasta frolla dello spessore che desideriamo e mettiamola nel nostro stampo per crostata ben imburrato, bucherelliamo il fondo con una forchetta, ricopriamo con carta da forno bagnata e strizzata e versiamo sopra dei fagioli prima di infornare.

Dobbiamo cuocere così la pasta frolla in forno a 200° per 13 minuti, poi togliamo la carta da forno e completiamo la cottura per altri 5 minuti.

Ora possiamo passare al ripieno della nostra Crostata Cioccolato e Meringa: mettiamo a mollo in acqua fredda il foglio di gelatina, quindi montiamo i tuorli con lo zucchero, uniamo la farina e mescoliamo.

Versiamo a filo il latte, fatto scaldare a parte con l’aroma di vaniglia e cuociamo il tutto a fiamma bassa per circa 10 minuti, mescolando con costanza.

Uniamo la gelatina strizzata e il cioccolato fondente tritato finemente e continuiamo a mescolare fino a quando la crema non si sarà amalgamata in maniera omogenea.

PicMonkey Collage

Riempiamo la base di frolla con la crema che abbiamo preparato e mettiamo la nostra Crostata Cioccolato e Meringa in frigorifero.

Mentre la torta si raffredda passiamo alla meringa, montiamo l’albume con lo zucchero ed una volta ottenuta la meringa la trasferiamo in una sac à poche.

Distribuiamo sulla superficie dei piccoli ciuffetti di meringa e mettiamo la torta in forno per circa 3 minuti alla massima temperatura, fino a quando la meringa diventa dorata (io ho utilizzato un cannello per bruciare la meringa ma non è fondamentale). 😉

PicMonkey Collage1

La nostra bellissima Crostata Cioccolato e Meringa è pronta per essere gustata !

crostata meringa 7

Alla prossima ricetta, Aurora 😀
P.s. Ricordate di inserire l’hashtag #lericettediAurora se provate a rifare una mia ricetta! Baci

#Curiosità:
Si narra che l’inventore della meringa, il pasticciere svizzero di origini italiane Gasparini, nel XVIII secolo abbia creato questa delizia per conquistare il cuore della principessa Maria, promessa sposa di Luigi XV.  La fanciulla fu talmente entusiasta del dolce che volle conoscere di persona il pasticciere.
I due si incontrarono nella città Svizzera di Meiringen, da cui deriva appunto il nome di meringa.
Ben presto l’originale meringa di Gasparini si divise in tre diverse ricette, all’Italiana, alla francese e alla Svizzera.

Scritto da

Aurora Richichi

Esplorare. Un posto, un gusto, un'azione, un'emozione !!

Lasciaci un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PEZZIDIRICAMBIO24.it