Libri nell’Happy Meal: la sorpresa di McDonald’s.

Libri nell’Happy Meal: la sorpresa di McDonald’s.

McDonald’s cambia politica e dal 2 al 14 febbraio i menu Happy Meal avranno come sorpresa un libro al posto dei soliti giocatoli.

L’iniziativa è stata lanciata negli Stati Uniti, dove moltissime persone frequentano quotidianamente i fast food e i libri distribuiti sono quattro, tutti destinati ai bambini: Paddington di Michael Bond, e tre titoli dedicati a San Valentino, Clark the Shark Takes Heart di Bruce Hale con le illustrazioni di Guy Francis, Happy Valentine’s Day, Mouse! di Laura Numeroff e Felicia Bond, Pete the Cat: Valentine’s Day Is Cool di Kimberly e James Dean.

Tale iniziativa è frutto di un accordo con la casa editrice Harper Collins e l’organizzazione no profit Reading is Fundamental (RIF), che combatte l’analfabetismo negli Stati Uniti e promuovere la lettura.

I libri hanno un formato studiato apposta per inserirli nella scatola dell’happy meal, e McDonald’s prevede di distribuire in questo periodo oltre 17 milioni di libri.

Una vera e propria rivoluzione!

Non riesco a parlare di me facilmente, non so mai cosa dire perché sono più che convinta che non bastano due parole per raccontare una persona. Potrei fare “una lista della spesa “ per scrivere tutte le cose che adoro e che odio, ma mi dilungherei troppo quindi semplicemente dico che mi piace andare controcorrente e mi piace ascoltare le persone che hanno una storia, che hanno ancora voglia di far sentire la propria voce in un mondo fatto da stanze in cui si sente solo il rumore dei tasti sulla tastiera.

Lasciaci un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *