Ravioli al forno con Besciamella al Taleggio e Pistacchi

Ravioli al forno con Besciamella al Taleggio e Pistacchi

Tornare a casa dopo una giornata intensa di lavoro ed aver voglia solo di godersi un ottimo pasto: vi è mai capitato ? A me spessissimo!
In questi casi, una buona cena in famiglia è la cosa che più mi conforta quando la giornata è stata dura.

Oggi vi propongo un piatto unico, ricco ed appagante, che si può preparare in poco tempo e si può adattare, con i giusti accorgimenti, al gusto di tutti, io ho utilizzato delle caramelle ripiene con trevisana e speck, ma andrà benissimo qualunque tipo di raviolo!

Ravioli al Forno con Besciamella al Taleggio e Pistacchi

Ingredienti per 4 persone:

  • Ravioli 500 gr
  • Taleggio 200 gr
  • Parmigiano 50 gr
  • Burro 50 gr
  • farina 50 gr
  • latte 500 ml
  • noce moscata
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • granella di pistacchi q.b

Procedimento:

Per realizzare i nostri Ravioli al forno con Besciamella al Taleggio e Pistacchi  iniziamo con la besciamella.
Potete utilizzare quella già pronta, se il tempo a disposizione è poco: vi basterà allungarla con un po’ di latte per ammorbidirla.
Per chi invece ha un pochino di tempo in più e vuole farla da se: prendiamo 50 gr di burro e mettiamoli in un tegame dal fondo spesso, una volta sciolto il burro aggiungiamo la farina e giriamo creando quello che in alta cucina gli chef chiamano roux, lasciamo cuocere un paio di minuti.
Aggiungiamo po il latte bollente, a questo punto continuiamo la cottura per una decina di minuti sempre mescolando, insaporiamo con un pizzico di sale, un pochino di pepe e noce moscata:  la nostra besciamella è pronta !

A qualunque besciamella abbiamo deciso di utilizzare, aggiungiamo il taleggio tagliato a pezzi facendolo sciogliere per un paio di minuti sempre su fuoco, la farcia per i nostri Ravioli al Forno con Besciamella al Taleggio e Pistacchi è ultimata.

Dedichiamoci ai ravioli, se abbiamo fatto dei ravioli in casa la cottura sarà di una 15 di minuti, mentre per quelli già confezionati la cottura sarà più rapida, in entrambi i casi lessate i ravioli in acqua bollente salata per la metà del tempo, non devono essere cotti perché poi li metteremo in forno e li continuerà la loro cottura.

Mettiamo i nostri ravioli in una pirofila, versiamo sopra la besciamella, il parmigiano e finiamo con dei tocchetti di burro, ed inforniamo a 200° per 15 minuti, o comunque finché la superficie non sarà bella dorata.

Una volta pronti possiamo impiattare e cospargere la superficie con la granella di pistacchio, i vostri Ravioli al forno con Besciamella al Taleggio e Pistacchi sono pronti per essere gustati.

ravioli 2

Attendo i vostri commenti 😀 Alla prossima ricetta, Aurora.

#Curiosità
Il pistacchio era un frutto noto agli Assiri, ai Persiani, ai Greci, utilizzato fin dal 7000 a.C. e menzionato nella Bibbia, dove si narra che Giacobbe inviò al Faraone vari frutti in omaggio, tra cui il pistacchio. Inoltre nella corte della Regina di Sheba, i pistacchi erano un privilegio riservato alla famiglia reale.
La leggenda dice che la Regina del Regno di Sheba, era così golosa di pistacchi che confiscò la produzione assira di pistacchi per soddisfare la sua golosità !

Avatar
Scritto da

Aurora Richichi

Esplorare. Un posto, un gusto, un'azione, un'emozione !!

Lasciaci un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *