Spaghetti aglio, olio e pepe su Fonduta di Parmigiano

Spaghetti aglio, olio e pepe su Fonduta di Parmigiano

Buongiorno amici,
in genere, in ogni famiglia, ognuno ha i suoi compiti: c’è chi cucina e chi lava i piatti, chi si occupa delle pulizie, chi invece va a fare la spesa; a casa mia invece, io ed il mio compagno, Claudio, litighiamo per chi deve cucinare, quindi non potevo non condividere con voi questo suo piatto che ho trovato superbo!

Spaghetti aglio, olio e pepe su Fonduta di Parmigiano è un primo piatto di semplice realizzazione ma molto d’effetto, ideale per una cena speciale o anche come soluzione dell’ultimo minuto per ospiti dell’ultimo minuto.

Spaghetti aglio, olio e pepe su Fonduta di Parmigiano

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr di spaghetti
  • olio EVO 100 gr
  • 150 gr di panna
  • 100 ml di latte
  • 1 cucchiaino di pasta d’aglio
  • 150 gr di parmigiano
  • zenzero q.b

Procedimento:

Mettiamo a bollire la pasta per 6-7 minuti in una pentola con abbondante acqua salata.

Nel frattempo, mettiamo in una padella la panna con il latte e lo zenzero in polvere (regolatevi voi in  base all’intensità del gusto che volete dare), togliamo dal fuoco, inseriamo il parmigiano e frulliamo fino ad ottenere un crema fine e omogenea.

In un’altra padella mettiamo a far soffriggere la pasta d’aglio con l’olio ed inseriamo la pasta scolata per risottarla aggiungendo acqua di cottura fintanto che non termina la cottura della pasta.

In un piatto mettiamo la crema sul fondo, creiamo un nido con gli spaghetti e terminiamo con una spolverata di parmigiano ed una macinata di pepe nero.

Ed i nostri Spaghetti aglio, olio e pepe su Fonduta di Parmigiano sono pronti per essere serviti.

 

spaghetti 2

Come sempre attendo i vostri commenti !!
Alla prossima ricetta, Aurora.

 

 

#Curiosità
Lo zenzero, conosciuto anche con il nome inglese Ginger, oltre che in cucina viene utilizzato come rimedio medicinale dato che è una spezia ricca di proprietà. Usato tradizionalmente come digestivo, fa bene a tutto l’apparato digerente ed è molto utile anche contro la gastrite, stimola la digestione e stimola il sistema immunitario, tant’è che sin dall’antichità viene utilizzato per combattere raffreddore e febbre, ma è valido anche contro tosse e mal di gola. Come antinfiammatorio, allevia il mal di testa e riduce i dolori articolari e muscolari.

 

Avatar
Scritto da

Aurora Richichi

Esplorare. Un posto, un gusto, un'azione, un'emozione !!

Lasciaci un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *