Storico si in Spagna. Le prime nozze gay del Cuerpo Nacional de Policía

Storico si in Spagna. Le prime nozze gay del Cuerpo Nacional de Policía

Compagni da cinque anni e agenti del Cuerpo Nacional de Policía, la polizia spagnola, Chema e Jonathan hanno detto il loro si, sabato 5 settembre.

Photo credit: http://images.vanityfair.it/
Photo credit: http://images.vanityfair.it/

I due hanno celebrato il matrimonio in alta uniforme e con il cerimoniale previsto dalla polizia, al Recreo de las Cadenas della Real Escuela Andaluza de Arte Ecuestre a Jerez de la Frontera, nell’anno in cui la Spagna celebra il decimo anniversario delle nozze gay.

Le foto del loro matrimonio stanno già facendo il giro del mondo e nel frattempo Chema in un’intervista ad una stazione radio locale ha commentato così:

Non siamo gli unici. Abbiamo molti amici gay che fanno parte della polizia. Non amiamo le esibizioni, ma se serve per far capire ai ragazzi che è una cosa normale, allora che diventi pubblico. Non c’è niente che dobbiamo nascondere perché apparteniamo a un corpo invece che ad un altro.

La coppia è stata celebrata su Twitter da molti amici e molti sostenitori, scatenando i commenti più disparati.

In un’intervista a Canal Sur Radio hanno spiegato poi di avere già un piano per il futuro:

Prima la luna di miele in America e poi perché no, stiamo pensando ad adottare un bambino.

La Spagna festeggia così la sua prima coppia gay di poliziotti sposati.

Non riesco a parlare di me facilmente, non so mai cosa dire perché sono più che convinta che non bastano due parole per raccontare una persona. Potrei fare “una lista della spesa “ per scrivere tutte le cose che adoro e che odio, ma mi dilungherei troppo quindi semplicemente dico che mi piace andare controcorrente e mi piace ascoltare le persone che hanno una storia, che hanno ancora voglia di far sentire la propria voce in un mondo fatto da stanze in cui si sente solo il rumore dei tasti sulla tastiera.

Lasciaci un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PEZZIDIRICAMBIO24.it