Una guida per accettarsi: sembrare più bassi si può

Una guida per accettarsi: sembrare più bassi si può

Come scritto nell’altro articolo-guida, tutti gli esseri umani, o quasi, non sono contenti della propria figura.

Cambiare ciò che madre natura ha creato è difficile, pertanto continueremo la nostra guida con i consigli su come sembrare più bassi.

Come sembrare più bassi

Sembra un paradosso, eppure ci sono persone che vorrebbero essere più basse.
Secondo alcuni è un sogno irrealizzabile, pertanto a volte, non tanto per gli uomini quanto per le donne, fare shopping diventa frustante al punto che nelle grandi catene di negozi spesso non ci si avvicina a capi di abbigliamento che non siano pantaloni.

Evitate look monocromatici: per sembrare più bassi bisogna cercare di creare un contrasto fra la parte superiore e la parte inferiore del proprio corpo, indossando magari colori, tessuti o fantasie differenti.

sembrare più bassa look
wikihow.com

Scegliete un’acconciatura giusta: evitando questa volta le acconciature che creano volume sopra la vostra testa.

In particolar modo voi donne:
1. Provate un taglio corto o scalato: scegliete un’acconciatura corta, la quale è in perfetta sintonia con i volti sottili e magrolini, un taglio scalato, magari con le punte all’insù se invece avete un viso più quadrato.
2. Scegliete accessori importanti: che siano borse grandi, bracciali o collane vistose, funzionano (che non siano troppi però).
3. Indossate cinture: creano una “separazione” tra la parte superiore e la parte inferiore del corpo.
4. Usate gli stivali al ginocchio: daranno l’effetto di accorciare la vostra gamba e dunque si avrà l’illusione ottica che siate più basse.
5. Indossate abiti e gonne lunghe: mostrare meno gamba darà l’illusione che sia meno lunga.

Spero questa guida vi sarà utile.
Al prossimo articolo, See you soon.

Non riesco a parlare di me facilmente, non so mai cosa dire perché sono più che convinta che non bastano due parole per raccontare una persona. Potrei fare “una lista della spesa “ per scrivere tutte le cose che adoro e che odio, ma mi dilungherei troppo quindi semplicemente dico che mi piace andare controcorrente e mi piace ascoltare le persone che hanno una storia, che hanno ancora voglia di far sentire la propria voce in un mondo fatto da stanze in cui si sente solo il rumore dei tasti sulla tastiera.

Lasciaci un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *