Levi’s Svela a cosa serve il falso taschino nei jeans.

Levi’s Svela a cosa serve il falso taschino nei jeans.

A cosa serve il falso taschino nei jeans troppo piccolo per contenere oggetti al giorno d’oggi?

Mentre la maggior parte di noi sembra accettare semplicemente questa strana piccola tasca come parte inevitabile della moda, alcuni utenti di Quora, un sito web che pubblica domande e risposte su qualunque argomento ha raccolto le risposte degli esperti, tra cui Levi’s.

La quinta tasca fu introdotta nel 1873 da Levi’s, la più antica e popolare tra le aziende che producono jeans fondata dall’immigrato tedesco Levi Strauss, ed è una ‘watch pocket’, ossia una piccola tasca pensata per contenere l’orologio da taschino o, leggenda vuole, anche le pepite d’oro.

Nell’Ottocento i cowboy indossavano l’orologio da taschino con una catena, e lo riponevano nel panciotto. Per evitare che si rompesse, la Levi’s ideò questa piccola tasca

ha spiegato un utente.  

Oggi l’uso è decisamente diverso: c’è chi lo usa per accendini o scatole di fiammiferi e chi invece per nascondere oggetti, come anche i preservativi.

Avatar
Non riesco a parlare di me facilmente, non so mai cosa dire perché sono più che convinta che non bastano due parole per raccontare una persona. Potrei fare “una lista della spesa “ per scrivere tutte le cose che adoro e che odio, ma mi dilungherei troppo quindi semplicemente dico che mi piace andare controcorrente e mi piace ascoltare le persone che hanno una storia, che hanno ancora voglia di far sentire la propria voce in un mondo fatto da stanze in cui si sente solo il rumore dei tasti sulla tastiera.

Lasciaci un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *